Ricerche & Quaderni » Eventi e materiali

Banca - Governance bancaria - Autorità bancaria europea

19 APR 2018

Sono stati resi disponibili anche in lingua italiana gli "Orientamenti sulla governance interna" dell'Autorità Bancaria Europea datati 21 marzo 2018, ai quali gli enti creditizi e le imprese d'investimento devono conformarsi per garantire una gestione interna efficace e prudente, ai sensi di quanto previsto dall'articolo 74(1) Governance interna e piani di risanamento e risoluzione della Direttiva 2013/36/UE, la cd. CRD IV - Capital Requirements Directive. Si v. EBA_Orientamenti_governance_interna.pdf Download allegato.

Gli Orientamenti - che si indirizzano agli enti e alle imprese d'investimento, indipendentemente dal tipo di amministrazione prescelto - affrontano i) le tematiche del ruolo, la composizione e la responsabilità dell'organo di amministrazione (con particolare attenzione alle sue funzioni gestionale e di supervisione strategica), oltre che dei comitati endo-consiliari; ii) il quadro di governance; iii) la cultura del rischio, il codice etico e il tema del conflitto di interessi. Si occupa altresì iv) del quadro e dei meccanismi di controllo interno, specie in tema di New Product Approval Policy, e v) della gestione della continuità operativa e della trasparenza.
More solito, gli Orientamenti andranno seguiti - rispettando il diritto societario nazionale - osservando il principio di proporzionalità e, dunque, e ammettendo la valorizzazione delle dimensioni dell'ente, la complessità del suo business, la sua organizzazione interna etc.
L'entrata in vigore degli Orientamenti è fissata al 30 giugno 2018.
Matteo De Poli