La pratica presso lo Studio De Poli

Studio De Poli guarda con attenzione ed interesse alla possibilità di intrecciare nuove collaborazioni professionali. Condizione necessaria è l’aver svolto l’intero periodo di pratica professionale presso lo Studio. Durante tale periodo – immediatamente remunerato – il praticante viene affiancato ad un tutor il quale avrà il compito di seguirlo e verificarne la crescita professionale, coinvolgendolo, con il supporto degli altri professionisti, in tutti settori dell’attività dello Studio. Settimanalmente, il tirocinante riferisce sulle principali novità legislative, dottrinali e giurisprudenziali della materia affidatagli; bimestralmente, invece, misura la sua capacità di approfondimento di una materia o di una questione svolgendo una relazione sulla stessa della durata di una lezione accademica.

Chi fosse interessato a svolgere il periodo di pratica professionale presso lo Studio potrà proporsi inviando un’email a

Lo stage formativo presso lo Studio De Poli

Gli studenti di Giurisprudenza interessati a svolgere la professione forense nell’ambito delle materie praticate dallo Studio potranno presentare domanda di svolgimento di uno stage – retribuito - della durata di tre mesi. Durante tale periodo avranno la possibilità di collaborare con i professionisti dello Studio nello svolgimento dell’attività professionale; di apprendere le particolarità del lavoro in uno Studio legale di tipo tradizionale; di applicarsi all'attività di ricerca propria del Centro Studi; di farsi valutare per l’eventuale svolgimento della pratica professionale presso lo Studio.

Chi fosse interessato a svolgere il periodo di stage presso lo Studio potrà proporsi inviando un’email a